La pala di Rodolfo del Ghirlandaio finalmente restaurata

Un occasione per poter ammirare un tesoro proveniente dalle fattorie di Santa Maria Nuova

Ultimo aggiornamento: 19/01/2024 10:03

In occasione della mostra Le fattorie di Santa Maria Nuova al tempo dei Medici sarà possibile ammirare la pala d’altare “Madonna col Bambino in trono e i santi Pietro e Paolo” di  Ridolfo del Ghirlandaio (Firenze, 1483-1561), un olio su tavola proveniente dalla Chiesa di San Pietro a Massa Sabbioni (Cavriglia), luogo di culto annesso ad una delle fattorie possedute dall’ospedale di Santa Maria Nuova.

Risulta infatti che la chiesa fosse da tempo sotto la custodia della famiglia Portinari, famosa per essere stata la stirpe che diede vita all’antico nosocomio fiorentino e posseditrice di molti appezzamenti di terreno nel contado. A testimonianza di ciò è possibile vedere lo stemma familiare nella facciata dell’edificio.

Altre testimonianze a sostegno dell’unione di questi due luoghi si trovano all’interno della chiesa di Massa Sabbioni : sono presenti alcune opere fortemente volute dallo Spedalingo Leonardo Buonafede, direttore generale di Santa Maria Nuova dal 1500 al 1528 e grande appassionato d’arte. Buonafede infatti commissionò nel 1526  l’opera in questione – “Madonna col Bambino in trono e i santi Pietro e Paolo”- a Ridolfo del Ghirlandaio, figlio del più noto Domenico Ghirlandaio, da porre sull’altare maggiore.

La tavola richiedeva un importante intervento di restauro, sostenuto economicamente dalla Fondazione CR Firenze e curato dai restauratori Giovanni Gualdani ( restauro strutturale del supporto ligneo) e Stefania Bracci ( restauro estetico del colore).

Altre opere di Rodolfo Ghirlandaio oggi sono conservate presso la Galleria Degli Uffizi e in molti altri musei toscani.  L’evento di giovedì 18 gennaio è dunque un occasione speciale per poter ammirare dal vivo questo capolavoro del Cinquecento fiorentino.

Si ringrazia per aver permesso la realizzazione dell’evento: Regione Toscana, Consiglio regionale della ToscanaFondazione Chianti Banca.

Sede mostra:
Accademia dei Georgofili
Logge Uffizi Corti – Firenze

Orari di apertura:
Lunedì-Venerdì:
9.00-12.30 / 15.00-18.00

TAG
evento
Firenze
arte
Ospedale
Mostra
ospedale Santa Maria Nuova
fattorie